Up Torna a castelli » Castel Flavon Prev Next Slideshow

Pagina | 1 | 2 |

SL381147
SL381148
SL381149
SL381150
SL381151
SL381152
SL381153
SL381154
SL381155
SL381156
SL381157
SL381158
SL381159
SL381160
SL381161
SL381162
SL381163
SL381164
SL381165
SL381166
SL381167
SL381168
SL381169
SL381170

Castel Flavon (ted.: Haselburg) è un castello medievale in Alto Adige, nel comune di Bolzano. Domina il rione di Aslago.

Sorto probabilmente sui resti di un castelliere retico, risale ai primi anni del XIII secolo. Primi proprietari furono gli Haselberg. Passò poi di mano in mano, fino a che - tra il 1475 e il 1541 i signori di Fiè (i Völs) non lo modificarono profondamente: è sostanzialmente questa la forma, a tre ali, in cui lo si conosce ora.

Numerosi sono gli affreschi cinquecenteschi, alcuni dei quali sono andati perduti nel crollo che nel 1880 ha interessato l'ala nord. Fra gli autori è da citare Tilman Riemenschneider (noto in Italia anche come Bartolomeo Dill Riemenschneider).

L'ultima ristrutturazione è stata effettuata tra il 2001 e il 2002, ed ha interessato l'intera costruzione, con il restauro delle ali est e ovest e il ripristino dell'ala nord. Sono inoltre venute alla luce tracce della costruzione trecentesca, visibili nella sala sotterranea.




Immagini totali: 32 | Ultimo aggiornamento: 13/04/09 12.10